L’Europa nel cassetto

L’Europa nel cassetto

I modenesi e l’Europa

 

Sei modenese?

Facci avere le tue foto sull’Europa (max 3)

dal 22 gennaio al 23 marzo 2013

 

 

Ormai più di trent’anni fa, nel 1978, il programma Album, (Rai 2), sotto l’attenta cura di uno dei maggiori fotografi italiani – Gianni Berengo Gardin -, invitava gli italiani a riscoprire il proprio paese, attraverso quasi un secolo di storia, rovistando nel fondo dei cassetti di casa alla ricerca di foto ricordo della loro Italia. Ne nacque una grande mostra: L’Italia nel cassetto (1859-1945) – un affascinante album di destini incrociati a metà strada tra l’inchiesta sociologica, lo studio antropologico e il reportage artistico…

Memore di quella lontana e suggestiva avventura, oggi, dopo le sue scorribande in bicicletta all’ombra della Ghirlandina e dopo le sue molte crociere telematiche sulle onde della rete, l’instancabile Ratto modenese prosegue le sue ricognizioni in cerca della bella Europa, intrufolandosi direttamente nelle case dei suoi concittadini. Gli amici di Modena e provincia sono infatti invitati a frugare nei loro comò o nelle librerie del salotto, nelle scrivanie e in cantina o in solaio, per trovare foto di loro viaggi e soggiorni in Europa. Sottoposto al vaglio di un comitato selettivo reclutato tra i partner dell’iniziativa, il materiale fotografico raccolto sarà pubblicato sul sito www.ilrattodeuropa.it e, parzialmente, sul sito www.gazzettadimodena.it. Una scelta degli scatti giudicati più stimolanti, divertenti o curiosi verrà poi pubblicata sulle pagine della “Gazzetta di Modena”, così come confluirà nei tre spazi espositivi. L’Europa nel cassetto non è solo un’esposizione, ma anche un concorso. Per insindacabile pronunciamento della giuria popolare dei visitatori degli spazi espositivi e del pubblico della rete, saranno premiate le due fotografie che avranno riscosso il maggior numero di voti. Un concorso a parte e altri premi sono poi previsti per la sezione InstaEuropa, dedicata agli appassionati di Instagram.

 

InstaEuropa

Instagram è un’applicazione per smartphone che permette agli utenti di scattare foto e condividerle su numerosi social network; in omaggio alle Polaroid, presenta le fotografie in forma quadrata. Il fenomeno Instagram è clamoroso: ad oggi ha raggiunto quasi 80 milioni di utenti a livello mondiale, e l’estate scorsa negli USA ha superato Twitter per numero di utenti unici quotidiani. La chiave del successo di questa applicazione sta nella sua semplicità e immediatezza d’uso, nella sua perfetta integrazione con i social network. Questo ha dato vita a numerose community nel mondo, ad una community italiana e a un grande numero di community locali, tra le quali quella di Modena. E poteva quindi il Ratto farsi scappare questa occasione? Nemmeno per idea. Quindi tutti gli appassionati di Instagram in giro per il vecchio continente, dal 22 gennaio al 23 marzo 2013, potranno inserire dallo smartphone i loro scatti direttamente in Instagram con l’hashtag #InstaEuropa. Per InstaEuropa non ci sono limitazioni di provenienza o di numero massimo di invii. Una selezione di foto sarà pubblicata online sul sito della Gazzetta di Modena (http://blog.gelocal.it/gazzettadimodena-instamodena). La redazione del quotidiano selezionerà inoltre alcuni scatti che saranno premiati con un abbonamento online trimestrale alla Gazzetta di Modena al primo classificato e, per i dieci successivi, due biglietti a testa per lo spettacolo Il ratto d’Europa in scena al Teatro Storchi dal 9 al 19 maggio prossimi. Le immagini pervenute per InstaEuropa saranno proiettate in una delle sedi della mostra.

 

Categorie previste:

  • l’Europa dei viaggi di lavoro: bilanci di emigrazioni permanenti o soggiorni più o meno lunghi per motivi professionali nelle varie nazioni europee;
  • l’Europa delle escursioni turistiche: resoconti di vacanze europee per spiagge, montagne o città d’arte;
  • l’Europa dei viaggi di nozze: cronache romantiche, anziché no, del dopo matrimonio entro i confini del vecchio continente;
  • l’Europa dei pellegrinaggi: memorie di viaggi europei verso mete venerate, spirituali ma non solo (itinerari diretti a luoghi di culto, a grandi raduni tematici…);
  • l’Europa dei “grand tour”: ragguagli delle più varie tipologie di percorsi formativi europei, dal soggiorno all’estero per imparare le lingue, alla gite scolastiche o all’Erasmus;
  • l’Europa delle guerre: catalogo delle follie e delle violenze che hanno sconvolto negli anni il vecchio continente;
  • l’Europa dei volontari: storie di volontari modenesi che hanno deciso di donare all’Europa le loro energie e il loro tempo;
  • l’Europa dello sport:momenti di gloria vissuti sui campi agonistici europei o al seguito dei propri atleti del cuore;
  • l’Europa dei giovani e l’UE: relazioni sui modi attraverso i quali i giovani modenesi possono incontrare le istituzioni dell’Unione (Parlamento Europeo dei Giovani, Model European Parliament…).

 
 

Modalità Espositive

 

Dall’11 febbraio 2013 le fotografie saranno pubblicate sui siti www.ilrattodeuropa.it e www.gazzettadimodena.it e gli Instagrams scelti dalla Gazzetta di Modena sul blog InstaEuropa http://blog.gelocal.it/gazzettadimodena-instamodena

 

Se selezionate dai partner dell’iniziativa, le tue foto saranno esposte alla MOSTRA FOTOGRAFICA (aprile-maggio 2013) al Teatro Storchi, al Centro Europe Direct e al Centro Commerciale La Rotonda

 

Le foto selezionate per la mostra saranno votate dal pubblico, sia presso le sedi espositive che online sui siti www.ilrattodeuropa.it, www.gazzettadimodena.it e www.emiliaromagnateatro.com

 
 

PREMI

 

  • Le 3 foto più votate vinceranno:
  • 1° premio: una macchina fotografica Reflex gentilmente offerta dall’Ipermercato E.Leclerc-Conad – Centro Commerciale La Rotonda
  • 2° e 3° premio: un abbonamento per la Stagione Teatrale 2013/2014 del Teatro Storchi

 

  • Inoltre i migliori instagrams scelti dalla Gazzetta di Modena vinceranno:
  • 1° premio: un abbonamento trimestrale online alla Gazzetta di Modena
  • dal 2° all’11° classificato: due biglietti a testa per lo spettacolo Il ratto d’Europa in scena al Teatro Storchi dal 9 al 19 maggio prossimi.

 
 

MODALITÀ PER LA CONSEGNA DELLE FOTOGRAFIE

 

  • in formato cartaceo al Centro Europe Direct
  • Piazza Grande 17, Modena
  • martedì dalle 9 alle 13 / giovedì dalle 9 alle 13 – dalle 15
  • alle 17,30 / venerdì dalle 9 alle 13 – dalle 15 alle 17,30.
  • via Instagram dallo smartphone con l’hashtag #InstaEuropa

 

  • Due le coordinate geografiche di riferimento
  • potranno inviare immagini per la mostra solo i residenti a Modena e provincia
  • gli scatti dovranno illustrare paesi europei in senso lato, ossia non necessariamente aderenti all’Unione Europea, esclusa l’Italia.
  • Non si pongono invece limiti cronologici di alcun tipo sulle fotografie.

 

Ogni partecipante potrà consegnare dal 22 gennaio al 23 marzo fino a un massimo di tre fotografie in formato cartaceo o digitale.

 

Consegna in versione cartacea

 

Grandezza massima: formato A4 (21 x 29,50 cm.)

Le fotografie vanno consegnate presso Centro Europe Direct, Piano terra del Palazzo Comunale, Piazza Grande 17, Modena nei seguenti orari di apertura: martedì dalle 9 alle 13, giovedi e venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17.30.

Per chi lo desidera, le foto cartacee saranno scansionate e riconsegnate immediatamente. Al momento della consegna sarà richiesta la compilazione e la sottoscrizione di una scheda identificativa per le fotografie consegnate e la liberatoria per l’utilizzo delle medesime.

 

Consegna in versione digitale

 

Le foto digitali o scansionate devono pervenire all’indirizzo: europanelcassetto@gmail.com

Contestualmente all’inivio, dovrà essere allegata per ciascuna fotografia questa scheda identificativa: Scheda identificativa (PDF), Scheda identificativa (DOC)

Ad ogni autore è poi richiesto di stampare, compilare, firmare e inviare in scansione la seguente liberatoria: Liberatoria